http://marketinglegale.it/images/studio-legale-avvocati.jpg

Tag:studio avvocato medico legale atto di citazione responsabilità medica

Powered by Tags for Joomla

avvocato malasanità | danno errore medico

danno errore medico | malasanità

In ambito di nesso causale nella responsabilità extracontrattuale, in virtù dei criteri di cui agli art. 40 e 41 c.p., nel caso in cui le circostanze ambientali o gli aspetti naturali che contraddistinguono il mondo fisico su cui ricade la condotta responsabile dell’individuo bastino a definire l’evento di danno in maniera indipendente dalla medesima condotta, il responsabile dell’azione o del comportamento omissivo non ha nessuna responsabilità dell’accaduto, non avendo attuato alcuna situazione caratterizzata da efficacia causale; nel caso in cui, mentre, quelle circostanze non possano dar vita, senza l’incidenza umana, al fatto di danno, il responsabile della condotta colpevole risponde interamente di tutte gli effetti che derivano da essa; in siffatta circostanza, difatti, non può applicarsi una riduzione proporzionale a motivo della minore gravezza della sua responsabilità, poiché una equiparazione del livello di incidenza eziologica di più conseguenze concomitanti può applicarsi solo tra una pluralità di condotte umane colpose, ma non tra una conseguenza umana responsabile ed una concausa naturale non colpevole.

Nel caso specifico il giudice di legittimità aveva diviso in gradi percentuali la responsabilità del sanitario in una situazione in cui alla determinazione del danno – tetraparesi spastica in neonato – avevano contribuito il ritardo nel somministrare le medicine ossitocite e l’attuazione del parto cesareo con derivante asfissia neonatale del bambino e una situazione di apnea avvenuta al trentaquattresimo giorno di vita; la S.C., applicando l’esposto principio, ha cassato con rinvio. (Cass. civ., sez. III, 16 febbraio 2001, n. 2335).

hai sofferto un danno da errore medico o malasanità e vuoi il giusto risarcimento dei danni? contatta la nostra equipe formata da avvocati,  medici legali ed specialisti in errori nei interventi chirurgici, risarcimento danni da errori farmacologici, errori medici gravi come causa di morte, mancata chance di guarigione e invalidità, malasanita,  risarcimento danno estetico da errato intervento chirurgico o chirurgia plastica (danno all' immagine), morte del paziente, colpa medica, comportamento doloso del medico, errore medico in pronto soccorso, diritti del malato e vittime di errori medici, malasanità, trasfusione sbagliata, ritardo diagnosi errata cancro, tumori, mesotelioma, lesioni e morte del neonato amniocentesi, danni e morte del feto e madre in parto cesareo, vieni a trovarci nella tua città, le nostre sedi sono a Roma, Milano, Napoli, Torino, Palermo, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Catania, Venezia, Verona, Messina, Padova, Trieste, Brescia, Taranto, Prato, Parma, Reggio Calabria, Modena, Reggio Emilia, Perugia, Livorno, Ravenna, Cagliari, Foggia, Rimini, Salerno, Ferrara, Sassari, Siracusa, Pescara, Monza, Latina, Bergamo, Forlì, Giugliano in Campania, Trento, Vicenza, Terni, Novara, Bolzano, Piacenza, Ancona, Arezzo, Andria, Udine, Cesena, Lecce.